Il progetto: SEAO e città

MicroareeLa S.E.A.O, in quanto fenomeno tipico della realtà milanese, ha sempre seguito ed espresso le diverse logiche di espansione insediativa della città.

In questo particolare momento di incertezza ma anche di grandi aspettative legate al nuovo Piano di Governo del Territorio e all’EXPO 2015, la cooperativa cerca un futuro modello insediativo.

 

 

DIMENSIONE AREE: 1500 mq < x < 5.000 mq

TIPO DI INTERVENTO: NUOVA COSTRUZIONE 

MODALITA’ DI INTERVENTO: solo S.E.A.O. 

DENSITA’: MEDIO BASSA

N° DI APPARTAMENTI: 15/25 appartamenti

 

All’interno delle possibilità offerte dal territorio e in coerenza con le nuove indicazioni a scala urbanistica di ritrovare un nuovo mix sociale nei diversi quartieri della città riattraendo cittadini dal fuori e riutilizzando aree abbandonate, è sembrato molto interessante approfondire l’opportunità data dalle aree ex-standard a vincolo decaduto.

Queste aree, spesso a causa delle loro modeste dimensioni, non hanno mai visto la realizzazione dei servizi in esse previsti e sono rimaste in gran parte abbandonate e vuote.

La loro piccola dimensione e la loro posizione assolutamente inserita nel tessuto urbano consolidato, ne fanno un elemento di particolare interesse per piccole e medie cooperative a proprietà indivisa come la S.E.A.O in grado di coniugare un servizio abitativo dal forte connotato sociale e piccoli servizi alla residenza e alla città al suo intorno.

ServiziIn questo senso il nuovo insediamento sarà una nuova cellula di vivificazione del tessuto urbano circostante e apporterà al quartiere un nuovo spazio di socializzazione.

 

 

 

 

 

SERVIZI PER CHI ABITA

  • depositi
  • posti bici/moto
  • serre – orti
  • area gioco bimbi
  • lavanderia
  • sala riunioni comune
  • foyer – portineria
  • etc..

 

+

 

SERVIZI ANCHE PER LA CITTA’

  • asilo
  • piccola biblioteca
  • orti – giardini
  • area gioco bimbi
  • doposcuola
  • negozi
  • laboratori- case lavoro
  • etc..