Eventi | In evidenza

Ambrogino d’oro 2009

La Società Edificatrice Abitazioni Operaie si è aggiudicata l’attestato di civica benemerenza, nel corso dell’edizione 2009 dell’Ambrogino d’oro. La manifestazione, che rappresenta uno dei momenti civici più alti per tutta la cittadinanza meneghina, ha visto accendersi la discussione tra le forze politiche in merito alle medaglie d’oro assegnate a Marina Berlusconi, all’islamico moderato e presidente del centro di preghiera musulmano di Via Padova, Asfa Mahmoud, oltre che alla pattuglia della Polizia Locale che ha il compito di rintracciare gli irregolari a bordo dei mezzi pubblici.

Attestato di benemerenza

Presidente e Vicepresidente mostrano l’attestato

Premiati, invece, all’unanimità personalità come Dolce&Gabbana, Paolo Maldini, Giuseppe Bergomi, Maurizio Belpietro, Mario Calabresi, Davide Rampello, Giovanni Puglisi, Stefano Boeri e l’Associazione Libera di don Luigi Ciotti.

Di seguito il testo che accompagna l’attestato:

«Dal 1879 la Società Edificatrice Abitazioni Operaie offre case a prezzi accessibili ai lavoratori in difficoltà. Nata dall’intraprendenza di cinque amici, soci del Consolato Operaio, in 130 anni di attività ha rappresentato una soluzione ai problemi abitativi di centinaia di famiglie non agiate.
Realtà imprenditoriale radicata nella Zona 4, è parte della storia della città»